Bed & Breakfast La Fenice

Valle Camonica

La Valle Camonica è una delle valli più estese delle Alpi centrali

L’antichissima storia della Valle Camonica inizia con la fine dell’ultima glaciazione, circa 15.000 anni fa, quando il ghiacciaio, sciogliendosi, creò la vallata. Capo di Ponte, paese dal misterioso ed indiscusso fascino, è conosciuto a livello mondiale per la sua elevata concentrazione di Incisioni Rupestri, scoperte agli inizi del 1900 che hanno permesso, alla stessa Valle Camonica, nel 1979, di essere riconosciuta dall’UNESCO come Patrimonio Mondiale dell’Umanità, primo in Italia. La Valle Camonica nasconde tesori ovunque, anche nei numerosi centri abitati che la compongono. Reperti di epoca romana, medievali e seicenteschi, compongono percorsi costellati di antichi borghi, pievi, castelli, opere d’arte, mentre tracce di tradizioni secolari manifestano lo spirito delle popolazioni che vi hanno abitato: gli usi locali, le economie contadine, le tecnologie dei mulini e dei magli, dei metalli, le antiche fucine.